Valeria Crescenzi

“Ciao Valeria, sto ristrutturando un appartamento di 35 mq per mia mamma. Continuo a pensare a come disporre i mobili ma sono sempre in dubbio. Puoi aiutarmi?” Ma certo!

Cosa c'era prima

Laura vive a Zurigo ed ha acquistato un piccolo appartamento di 35 mq per la sua mamma. Lo spazio è piccolo ma ha una pianta regolare e un grazioso ingresso con un arco. I mobili ci sono, alcuni sono un po’ vecchiotti ma alla mamma vanno bene.

Sono chiamata ad aiutarla a trovare il miglior layout possibile e una soluzione che non occupi troppo spazio per la TV.

Come sono intervenuta

In un appartamento così piccolo è fondamentale creare zone che abbiano una funzione specifica. Ho quindi diviso lo spazio in questo modo: zona notte con letto e comodino; mini zona studio con scrivania regolamentare; zona relax con divano e TV; zona sala da pranzo con tavolo tondo e sedie e per finire zona guardaroba.

Dopo aver raccolto tutte le informazioni utili sulla fruizione dello spazio, le priorità, e i limiti ho proposto a Laura due possibili layout

I layout tenevano conto non solo della pianta dell’appartamento, sempre importante, ma anche e soprattutto del modo in cui la mamma di Laura vive e si muove all’interno di questo spazio. Inoltre ho pensato anche un po’ al futuro, lasciando spazio libero nella parete dell’armadio nel caso in cui vogliano aggiungere delle mensole, una madia contenitore o delle piante. 

Per la TV invece ho consigliato di diminuire le dimensioni dello schermo che volevano acquistare e di appenderla al muro tramite un braccio cosi da non avere impronta a terra. In alternativa ho consigliato uno stand slim da terra essenziale e discreto.

Takeaway

Le case sono sempre in evoluzione, come lo siamo noi, ed è importante per me darti consigli che aprano una finestrella sul futuro. In questo modo avrai una traccia da seguire anche per le modifiche a venire.

La parola a Laura

“Valeria helped me and my elderly mom with organizing a relatively small place to maximize its usability and accessibility. She came up with multiple versions and surprised us with out-of-the-box thinking. This enabled us to even be sustainable and reuse the existing furniture while mixing in only the strictly necessary new elements. I really appreciated that she had the patience to understand our needs well and helped us turn a small studio into a warm home.” Laura D

Richiedi la tua consulenza

Se anche tu hai bisogno di un aiuto per trovare la disposizione migliore degli arredi in una stanza la consulenza Nuance è il servizio che ho pensato per te. Mandami una mail a valeria@crescenzi.ch e raccontami il tuo dubbio. Ti aiuterò a trovare il bandolo della matassa. 

Nel frattempo dai un’occhiata ad altre consulenze Nuance qui.